Blog header
Il Blog del Movimento Roosevelt.
Spazio aperto di discussione
.

Iscrizione al Movimento Roosevelt

70,00€

Iscrizione / Rinnovo annuale (1 anno - 365 giorni dalla data dell'iscrizione) al Movimento Roosevelt. (Pagamento con PayPal o bonifico bancario).
Effettuando il pagamento con Paypal il rinnovo è automatico di anno in anno

Iscriviti al Movimento Roosevelt e fai sentire la tua voce scrivendo sul Blog!

Articoli in evidenza

Tutti gli articoli

Mercoledi in Salute MR n.11: La salute e la corretta informazione

Mercoledi in Salute n.11  - La salute e la corretta informazione

Come si crea l'opinione pubblica su argomenti collegati alla salute pubblica
Capire come l’informazione può deviare o far deviare la percezione della persona che la segue.
La correttezza dell’informazione sta tutta nella differenza tra informazione sui dati e informazione dell'interpretazione di quei dati.
Il modo in cui essa viene modulata, interverrà sul messaggio.

Cinque giorni fa, l’Istituto Superiore della Sanità ha pubblicato il report dei dati reali, riguardo al Covid-19: scopriremo quindi la connessione tra Interpretazione e realtà.
Si parlerà, inoltre, di formazione e informazione.

Parteciperà il prof. Enrico Bernini President of CEMEC - Council of Europe ·
Cemec - Centro Europeo Medicina delle Catastrofi.
Medico presso Ministero Interni, Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco
Dirigente Medico Provinciale ·
Medico Militare ·
Bologna Centro di selezione esercito italiano

Questa sera alle ore 19.30

Leggi tutto: Mercoledi in Salute MR n.11: La salute e la corretta informazione

Conte corre verso la sua autodistruzione, con gli inutili Stati Generali

Magaldi: presto, Giuseppe Conte non sara' piu' un problema, per l'Italia. Corre verso la sua autodistruzione, con gli inutili Stati Generali appesi a semplici promesse dell'Ue

 
Il presidente del Movimento Roosevelt: l'attuale premier e' sull'orlo di una crisi di nervi, di fronte alle grandi manovre in atto in Europa e nel mondo, e sconta la mediocrita' dell'intera classe dirigente italiana. La polemica sugli ipotetici fondi ricevuti dal Venezuela? E' irrilevante, per la sorte di un M5S gia' ridotto all'ombra di se stesso. Quanto a Trump, un avvertimento: non si faccia rinchiudere nel tradizionalismo caro a monsignor Viganò

 
«Giuseppe Conte e i suoi consigliori si dimostrano sull'orlo di una crisi di nervi, sempre più disorientati e incapaci di comprendere quello che si sta muovendo attorno a loro: un po' come la classe dirigente aristocratica del preludio della Rivoluzione Francese». Gioele Magaldi stronca gli Stati Generali convocati dal premier: «Potrà venirne ben poco di buono, perché - in una situazione d'emergenza come questa - per essere credibile, un governo prima deve tirare fuori i soldi e solo dopo può parlare, progettando a medio e lungo termine. Qui invece ci sono pochissimi soldi e molte chiacchiere, appese peraltro a quelle che saranno decisioni europee». Spartizione clientelare in arrivo? «Dall'Europa, i fondi arriveranno troppo tardi, per molte aziende e attività produttive, che saranno ormai distrutte». Intere categorie e filiere produttive si sentono discriminate, sottolinea Magaldi: «C'è uno strabismo, un arbitrio, nel propiziare la ripresa di questa o quella attività, o nel rendere difficilissima, ostica (con norme lunari e inappropriate) la ripresa dell'attività che si svolgeva». Qualcuno approfitterà in modo speculativo di questa devastazione, per inserirsi a basso costo nel mercato italiano ridotto allo stremo? «C'è anche questo aspetto, purulento e verminoso».


Non resta che valutare le risultanze degli Stati Generali, aggiunge Magaldi: «Vedremo quali topolini avrà partorito, questa montagna (diroccata) di Giuseppe Conte». Appena gli Stati Generali saranno finiti, il Movimento Roosevelt lancerà un ultimatum che scadrà il prossimo 20 settembre. «Non si tratta di un ultimatum impositivo, prevaricatore, prepotente», precisa Magaldi: «Si tratterà semplicemente di alcune richieste: il minimo sindacale di ciò che un governo degno di questo nome dovrebbe fare, a ristoro e indennizzo dei cittadini e di tutti i lavoratori che, dopo una quarantena forzata, stentano a riprendere la via della normalità e, spesso, anche della propria sussistenza». Se poi il governo non recepirà i suggerimenti, avverte Magaldi, scenderà nelle piazze la Milizia Rooseveltiana, «che avrà il suo battesimo del fuoco il 5 ottobre». A far rumore sarà una formazione nonviolenta, ma agguerrita: «Quello della Milizia sarà un teatro in positivo, da contrapporre al teatro in negativo rappresentato da questi Stati Generali, che si annunciano inconcludenti».

Leggi tutto: Conte corre verso la sua autodistruzione, con gli inutili Stati Generali

Claudio Testa: Gioco di Potere, scommessa sulla vita

GIOCO DI POTERE, SCOMMESSA SULLA VITA

Quelle che vedete scorrere ora sono scene forti, cruente, a perenne memoria di un periodo buio nella storia degli uomini.

Il generale Amon Leopold Goth, la mattina si sveglia e, fumando tranquillamente la sua sigaretta, decide chi dovrà vivere e chi dovrà morire . . . spara su una folla impaurita e indifesa, reclusa e privata delle proprie dignità, dei diritti e della libertà.

Ora, a rischio di beccarmi una denuncia, che in parte mi auguro arrivi, non ci trovate delle assonanze comportamentali e con le scelte fatte da tutti quei personaggi politici che ho citato prima?

Provate a sostituire a quelle figure nel mirino del generale Amon Goth, un operatore del Gioco Lecito, oppure del Cinema o dello Spettacolo, del mondo della Ristorazione, un imprenditore, una partita Iva, un Professionista, Un Artigiano

Potrei continuare per ore nell’elenco, sono talmente tante le categorie di lavoratori dimenticate e decimate, che è quasi impossibile elencarle tutte!

Le decisioni di COME, QUANDO e CHI far ripartire, sono state prese SENZA CRITERI, SOLO in preda a quella tipica euforia di potere, di chi pensa di poter decidere DELIBERATAMENTE la vita o la morte delle persone e delle loro attività a dispetto di altre.

SI CHIAMA DISCRIMINAZIONE E NON SI DISCOSTA AFFATTO DA QUANTO VISTO NELLA CLIP
DOV’È L’ETICA IN QUESTE SCELTE?
UNA CLASSE POLITICA CHE SI PROFESSA ETICA ED INVECE È SOLTANTO PROFONDAMENTE IPOCRITA ED OPPORTUNISTA!!

Leggi tutto: Claudio Testa: Gioco di Potere, scommessa sulla vita

Gioco d'azzardo. Gioco di Potere - Intervista ad Andrea Ruggieri

Gioco d'azzardo. Gioco di Potere - intervista ad Andrea Ruggieri

Una manifestazione che, come potete vedere dalle immagini, ha radunato non poche persone, forse 5.000 in piazza, 1000 per la Questura.

Ho visto tanta gente comune, padri di famiglia, donne sole la cui unica fonte di sostentamento è quel tipo di lavoro;
Giovani che hanno investito in una nuova attività, LECITA FINO A PROVA CONTRARIA.

Ma soprattutto ho visto ESSERI UMANI che DIGNITOSAMENTE chiedevano solo di poter tornare al proprio lavoro, pensate l’assurdo e lasciare da parte quelle promesse di un Governo “marinaio”, di un’assistenza FARLOCCA o di una Cassa Integrazione mai arrivata.

Difendevano un loro diritto sancito nell’Art. 35 primo capoverso della nostra Costituzione: “La Repubblica tutela il lavoro in tutte le sue forme ed applicazioni”.

C’era anche un politico, uno solo, l’onorevole Andrea Ruggieri che abbiamo intervistato, sentite qui.

Riconosciamo la bontà delle dichiarazioni, poi però faccio un'altra considerazione.
Ma un rappresentante del popolo per essere tale, dovrebbe vivere gli stessi drammi del popolo che rappresenta, giusto?
Come mai non abbiamo visto Parlamentari in Cassa Integrazione, al rischio del loro posto di lavoro?

All’onorevole Andrea Ruggieri molto laicamente dobbiamo riconoscere il merito di aver sfidato, unico nel suo genere, molti preconcetti ed aver mostrato interesse per questo problema, così come abbiamo fatto noi quasi 45 giorni fa, (un tempo infinito, un inferno di problemi e di disagi per coloro che ancora oggi aspettano una decisione del Governo!)

Leggi tutto: Gioco d'azzardo. Gioco di Potere - Intervista ad Andrea Ruggieri

Dip. Università e Ricerca MR- Rubrica Scienza, Polis e Pianeta: Cosa è l'energia?

Scienze, Polis e Pianeta: Cosa è l'energia?

Che cos'è l'energia? Perché è così importante per la vita degli uomini? Possiamo farne a meno? Ce n'è abbastanza?
Con queste e altre domande incominceremo a occuparci di questo tema, fondamentale per l'umanità e per il suo progresso.

Dal Dipartimento Università e ricerca, la rubrica "Scienza, Polis e Pianeta".
Con Roberto Peron, Responsabile Dipartimento Università e Ricerca, parliamo di scienza, esploriamo la nostra casa Terra e le sfide che i suoi abitanti si trovano continuamente ad affrontare.
Ogni puntata, più che certezze, vuole offrire agli ascoltatori informazioni e spunti per porsi nuove domande.

Link al video del Canale Youtube del Movimento Roosevelt: https://www.youtube.com/watch?v=K0fPGXZvQKw

Leggi tutto: Dip. Università e Ricerca MR- Rubrica Scienza, Polis e Pianeta: Cosa è l'energia?

Magaldi: il nostro ultimatum a Conte scadrà il 20 settembre. Con gli Stati Generali, il premier imita il Re di Francia deposto dalla Rivoluzione? Noi pronti a scendere in piazza il 5 ottobre, giorno della Marcia delle Donne su Versailles

Milizia Rooseveltiana 1a67f

Credo che a volte la storia sia sarcastica, ironica, beffarda. L'Italia è il luogo in cui si combattono e si combatteranno alcune battaglie decisive per la democrazia e la libertà, per il futuro della globalizzazione. Un'Italia in cui il presidente del Consiglio e i suoi consigliori più vicini proclamano l'indizione di Stati Generali. Questo ci rinvia immediatamente a quella che fu una situazione epocale, di grande fermento, che vide poi lo svolgimento di una delle due grandi rivoluzioni massoniche della contemporaneità, la Rivoluzione Francese. Come inizia, la Rivoluzione Francese? Ha un preludio importante: il Re e la corte, vista una crisi economico-sociale e politica importante, convocano gli Stati Generali, appunto (il 5 maggio 1789). Da questi Stati Generali si arriverà al momento che apre simbolicamente la Rivoluzione Francese, la Presa della Bastiglia. E soprattutto, contemporaneamente, dagli Stati Generali si separa il Terzo Stato, che rappresenta gli organi produttivi.

Leggi tutto: Magaldi: il nostro ultimatum a Conte scadrà il 20 settembre. Con gli Stati Generali, il premier...

Dip. Geopolitica e Difesa(GED) MR: Le loro Afriche. Il buco nero dell'informazione

GED-Caminetti rooseveltiani N.5 - Le loro Afriche: il buco nero dell'informazione dove tutto precipita ... senza riemergere.

Le loro Afriche. Le Afriche una realtà multipla e multiforme, buchi neri dell'informazione in cui precipitano Covid, neocolonialismi, postcolonialismi, veterocolonialismi, terrorismo e voglia di rivalsa .

Conversazione con Emilio Ciardiello, Alessandro Loreto, Ruben Giavitto del Dipartimento Geopolitica e Difesa di MR

Link al video sul Canale Youtube alle ore 20.45: https://www.youtube.com/watch?v=gnfkRE1BkHg&feature=youtu.be

Leggi tutto: Dip. Geopolitica e Difesa(GED) MR: Le loro Afriche. Il buco nero dell'informazione

Mercoledi in salute MR n.10: Come i medici di Medicina Generale hanno vissuto e vivono la crisi COVID-19

Mercoledi in Salute n.10: Come i medici di Medicina Generale hanno vissuto e vivono la crisi COVID-19

Un confronto su come i Medici di Medicina Generale, in varie regioni d'Italia, hanno vissuto e vivono la crisi COVID-19.

Link al video sul Canale Youtube del Movimento Roosevelt alle ore 19.30: https://www.youtube.com/watch?v=LyvUYli33e4&feature=youtu.be

Leggi tutto: Mercoledi in salute MR n.10: Come i medici di Medicina Generale hanno vissuto e vivono la crisi...

George Floyd: The world unites against racism. Why now?

George Floyd: The world unites against racism. Why now? - Updates from London n4 - 10.06.2020
The recent sad episode in Minneapolis, U.S. in which George Floyd tragically lost his life, has triggered protests
and demonstrations all around the world.

Last weekend’s powerful images of thousands of people parading the streets of the UK’s main cities and demanding equal rights for the black community, has begged the question: have we really - and finally - reached boiling point, or is there more to it? In brief, why is the world rising now?
Link to the Youtube channel: https://www.youtube.com/watch?v=JGiJ2tgA9zA

Leggi tutto: George Floyd: The world unites against racism. Why now?

Translate

Login Form

Cerca nel Blog

Archivio MASSONERIA ON AIR

Massoneria on air archivio

Massoneria on air archivio 300