Blog header
Il Blog del Movimento Roosevelt.
Spazio aperto di discussione
.

Iscrizione al Movimento Roosevelt

70,00€

Iscrizione / Rinnovo annuale (1 anno - 365 giorni dalla data dell'iscrizione) al Movimento Roosevelt. (Pagamento con PayPal o bonifico bancario).
Effettuando il pagamento con Paypal il rinnovo è automatico di anno in anno

Iscriviti al Movimento Roosevelt e fai sentire la tua voce scrivendo sul Blog!

Articoli in evidenza

Tutti gli articoli

Lettera aperta al Presidente Silvio Berliusconi

Egregio Presidente,

innanzitutto Le auguro una pronta, sincera e totale guarigione nei tempi più brevi possibili... Essendo il sottoscritto una persona tutt’altro che ipocrtita e che utilizza pochissime mezze misure (come alcuni dei suoi stretti collaboratori che mi hanno conosciuto personalmente sanno), sarò diretto.

Leggi tutto: Lettera aperta al Presidente Silvio Berliusconi

Ancora due parole sul metapartitico Movimento Roosevelt e sul libro “Massoni”

Il Movimento Roosevelt è stato ufficialmente costituito a Perugia il 21 marzo 2015.

Il giorno del congresso costitutivo, il metapartitico Movimento Roosevelt, aveva immediatamente fatto sapere senza troppi mezzi termini e senza troppi giri di inutili parole vuote, che intendeva da subito contrastare in un’ottica locale e globale il falso mito dell’austerità.

Leggi tutto: Ancora due parole sul metapartitico Movimento Roosevelt e sul libro “Massoni”

1 Maggio (c’era una volta )

C’era una volta il lavoro, quello buono, gli italiani erano tra i più pagati d’ Europa (in termini reali), ricevevano la “giusta mercede”e così potevano campare le famiglie e far circolare ricchezza .

Poi, appunto negli anni 80 (come ho già scritto e come molti di noi sanno) si gettano le basi per l’ attuale Globalizzazione che ha già creato un insostenibile Disuguaglianza strutturale anche nel nostro vecchio continente, un tempo roccaforte del Welfare.

Leggi tutto: 1 Maggio (c’era una volta )

L’accoglienza e l’integrazione sono “la soluzione”?

Di seguito alcuni stralci di un discorso che Oriana Fallaci pubblicò nel 2005.

Oriana Fallaci: «Non credo nella falsità chiamata integrazione. Integrarsi significa accettare e rispettare (più educare i propri figli ad accettare e rispettare) le regole, le leggi, la cultura, il modo di vivere del posto nel quale si sceglie di vivere.

Leggi tutto: L’accoglienza e l’integrazione sono “la soluzione”?

I Figli della Valle dei Templi: dalle Latomie di Cusa alle Latomie del Paradiso di Siracusa

Secondo noi, i detti siciliani: attacca lu sceccu unnì voli lu patruni (per i non siciliani: lega l'asino dove desidera il padrone) e picchì iddu si fici sceccu (per i non siciliani perché lui è nato asino), sono lo specchio e il focus per la rappresentazione della società odierna, visibile, in controluce, attraverso le storture ed imposture che vivono nelle latomie siciliane

Leggi tutto: I Figli della Valle dei Templi: dalle Latomie di Cusa alle Latomie del Paradiso di Siracusa

Fallimento USA, fallimento del Liberismo

Quando voglio far capire il fallimento delle politiche Neoliberiste prendo ad esempio la superpotenza USA.

Sappiamo tutti che è la Nazione più potente al mondo sia a livello economico che militare, ma soprattutto che abbia esportato il proprio modello economico-finanziario-sociale in giro per il mondo.

Ecco che la nazione più liberista al mondo come Stigligtz e molti grandi altri economisti ci ribadiscono , sono anche il Paese più ingiusto al mondo !!

Leggi tutto: Fallimento USA, fallimento del Liberismo

Bisogna unire ciò che è sparso, quello che vuole fare il MR

Afferma Diego Carlucci: «Bisogna unire ciò che è sparso, quello che vuole fare il MR». Inoltre, aggiunge: «Il concetto va ben inteso: non va bene se con “ciò che è sparso” ci si riferisce a qualsiasi tipo di posizione purchessia “anti-sistema”.»

Leggi tutto: Bisogna unire ciò che è sparso, quello che vuole fare il MR

Translate

Login Form

Cerca nel Blog

Archivio Video Gioele Magaldi

Massoneria on air archivio

Gioele Magaldi Racconta 300

Pane al Pane 300

Il Gladiatore 300