Blog header
Il Blog del Movimento Roosevelt.
Spazio aperto di discussione
.

Iscrizione al Movimento Roosevelt

70,00€

Iscrizione / Rinnovo annuale (1 anno - 365 giorni dalla data dell'iscrizione) al Movimento Roosevelt. (Pagamento con PayPal o bonifico bancario).
Effettuando il pagamento con Paypal il rinnovo è automatico di anno in anno

Iscriviti al Movimento Roosevelt e fai sentire la tua voce scrivendo sul Blog!

Articoli in evidenza

Tutti gli articoli

Dip. Geopolitica e Difesa (GED) MR - SpeciaIe: Intervista a Pietro Batacchi Direttore RID

Speciale: Intervista a Pietro Batacchi Direttore RID.  GeD N.17 -  Con Roberto Hechich ed Emilio Ciardiello (08.10.20)BATACCHI LOC ddba6

Leggi tutto: Dip. Geopolitica e Difesa (GED) MR - SpeciaIe: Intervista a Pietro Batacchi Direttore RID

Magaldi: non indossate la mascherina all'aperto, la Regione non può imporvelo. Presto in campo la Milizia Rooseveltiana per denunciare questo attacco alla libertà

Magaldi: non indossate la mascherina all'aperto, la Regione non può imporvelo. Presto in campo la Milizia Rooseveltiana per denunciare questo attacco alla libertà

Il presidente del Movimento Roosevelt contro l'imposizione delle mascherine in Lazio, Campania e Sicilia: il "soccorso legale rooseveltiano" pronto ad assistere i cittadini sanzionati. «Le eventuali multe sarebbero illegittime, e le stesse forze dell'ordine hanno il diritto-dovere di non eseguire ordini incostituzionali». Denuncia in arrivo anche per Zingaretti, che si è vantato di aver emesso un'ordinanza illegittima a scopo provocatorio, sull'obbligo del vaccino antinfluenzale (bocciato dal Tar). E infine, class action per chiedere i danni alle Regioni che si macchiassero di atti così gravemente lesivi delle libertà democratiche

«Affermo con chiarezza che personalmente disobbedirò: nel Lazio non indosserò alcuna mascherina, all'aperto». Gioele Magaldi, presidente del Movimento Roosevelt, annuncia la sua disobbedienza civile contro l'imposizione - estesa anche nel Lazio, dopo Campania e Sicilia - della mascherina da portare ovunque, anche in strada. Esplicito l'appello ai cittadini: «Vi invito a non indossare mascherine, all'aperto. Se vi faranno delle multe, potrete scrivere al "soccorso legale rooseveltiano" e farvi assistere gratuitamente dalla rete di avvocati che già stanno combattendo battaglie contro gli abusi commessi durante il lockdown, in danno dei cittadini». Magaldi esorta la cittadinanza a non temere le forze dell'ordine: «A quei carabinieri e a quei poliziotti che vi fermeranno, dite che loro stessi stanno obbedendo a degli ordini incostituzionali. Spesso - aggiunge - un pubblico ufficiale ha il dovere (oltre che il diritto) di ribellarsi, ad un ordine incostituzionale che gli venga dato».

Leggi tutto: Magaldi: non indossate la mascherina all'aperto, la Regione non può imporvelo. Presto in campo la...

Pillola Rossa: Pensare. Pillola Blu: Farsi pe(n)sare.

Non si tratta tanto di pensare positivo o negativo,
si tratta di pensare. Punto.

Uscire dal film proiettato a reti unificate e tempo dilatato. E osservare.

Quello che siamo (diventati).
Il mondo che accettiamo (virtualizzato).
Ciò che vogliamo (sanificato).

Leggi tutto: Pillola Rossa: Pensare. Pillola Blu: Farsi pe(n)sare.

La sicurezza delle infrastrutture italiane

Si parla soprattutto di Geopolitica, (ma non solo) le ultime notizie che spesso vengono trattate in maniera superficiale dalla stampa main stream. La crisi in Caucaso, ma anche la sicurezza delle infrastrutture italiane, quelle militari, marittime, portuali, delle telecomunicazioni ... Con Pietro Beltrame e Vittorio Meroni.

https://youtu.be/FdFmf6ImjqINEW MRTV THUMBNAILS 8 d6e64

Bielorussia, vuol dire Russia Bianca

Bielorussia GED 033d1Le elezioni manipolate di Lukascenko, i disordini di piazza contro la sua ennesima investitura a capo della stato. La struttura di uno stato russofono che praticamente è stato sempre unito alla Russia, le mire occidentali (specialmente dei paesi orientali dell'Unione, Polonia in primis), l'esigenza strategica della Russia di preservare i suoi confini e quello che si definisce estero vicino, la tentazione(e i rischi) a tal fine di appoggiare l'autocrate bielorusso invece di comprendere le ragioni di una popolazione esasperata che a sua volta potrebbe divenire involontariamente strumeno di mire altrui, le insospettabili connessioni tra questo teatro e la crisi cipro-turca nel Mediterraneo orientale.

Leggi tutto: Bielorussia, vuol dire Russia Bianca

MEDIO Oriente:Il conflitto Armenia Azerbaijan, la pace tra Bahrein, EAU e Israele.

MEDIO ORIENTE 4ee3f
Guerra e Pace in Medio Oriente. Mentre si normalizzano le relazioni diplomatiche tra Israele da una parte ed Emirati Arabi Uniti e Bahrein dall'altra, in chiave anche anti iraniana (manon solo) con buona pace dei Palestinesi, di hamas e degli Hezbollah libanesi, (che gridano al tradimento), dall'altra scoppia una guerra tra Armenia e Azerbaijan che rischia di incendiare tutta la parte nord-orientale del Medio Oriente e crea "alleanze" o per meglio dire, convergenze insolite. Il neo ottomanesimo della Turchia si spinge fino a sostenere, e forse ad essere l'ispiratore occulto, dell'offensiva Azera per riconquistare il territorio del Nagorno Karabakh. Mercenari siriani al soldo di Erdogan sono convogliati lì dalla Libia e dalla stessa Siria. Droni turchi costruiti dal cognato di Erdogan martellano le posizioni armene.

Leggi tutto: MEDIO Oriente:Il conflitto Armenia Azerbaijan, la pace tra Bahrein, EAU e Israele.

Translate

Login Form

Cerca nel Blog

Archivio Video Gioele Magaldi

Massoneria on air archivio

Gioele Magaldi Racconta 300

Pane al Pane 300

Il Gladiatore 300