Blog header
Il Blog del Movimento Roosevelt.
Spazio aperto di discussione
.

Iscrizione al Movimento Roosevelt

70,00€

Iscrizione / Rinnovo annuale (1 anno - 365 giorni dalla data dell'iscrizione) al Movimento Roosevelt. (Pagamento con PayPal o bonifico bancario).
Effettuando il pagamento con Paypal il rinnovo è automatico di anno in anno

Iscriviti al Movimento Roosevelt e fai sentire la tua voce scrivendo sul Blog!

Articoli in evidenza

Tutti gli articoli

Dip. Geopolitica e Difesa (GED) MR - GED In Pillole: Israele. Caos politico; Libia, Egitto, Macron: E l'Italia sta a guardare; Pacifico poco pacifico, ma business is business

Israele. Caos politico;  Libia, Egitto, Macron: E l'Italia sta a guardare; Pacifico poco pacifico, ma business is business . GED IN PILLOLE - GED N.28PILLOLE 1012 4ffab

Leggi tutto: Dip. Geopolitica e Difesa (GED) MR - GED In Pillole: Israele. Caos politico; Libia, Egitto,...

Mercoledì in Salute N.30: Il Gatto, la Volpe e Mangiafuoco. A chi affidare la salute dei nostri bambini?

Il Gatto, la Volpe e Mangiafuoco: a chi affidare la salute dei nostri bambini? - Mercoldì in Salute N.30 a cura di Nino Laudanigattovolpe f1622

Leggi tutto: Mercoledì in Salute N.30: Il Gatto, la Volpe e Mangiafuoco. A chi affidare la salute dei nostri...

Dip. Geopolitica e Difesa (GED) MR - La guerra dei containers... ai nostri portafogli - Estratto di GED N.27: Trieste. La Nuova Serenissima

Estratto da Ged N.27: Trieste. La Nuova Serenissima - La Guerra dei conteiners ... ai nostri portafogli. A cura di Roberto HechichCONTAINERS bc61c

Leggi tutto: Dip. Geopolitica e Difesa (GED) MR - La guerra dei containers... ai nostri portafogli - Estratto...

Conte, Merkel e gli zombie che "Politico" scambia per nostri amici

Merkel versione Zombie ead8e

«Giuseppe Conte è il leader più credibile al mondo», sintetizza "Tpi" nel presentare la clamorosa classifica che sta rimbalzando ovunque. Se i comici sono un po' fuori allenamento, in mezzo alle disgrazie del 2020, a tirare su il morale a tutti provvede infatti l'edizione europea dello statunitense "Politico", realizzata a Bruxelles in joint-venture con il principale editore digitale in Europa, il tedesco Axel Springer. "Politico" vanta un team di 500 redattori, distribuiti in tutto il mondo: la tribuna vip del mainstream media internazionale, quello che non ha mai osato raccontare la nuda verità né previsto nessuna crisi. E cosa dicono, i gran sacerdoti dell'informazione? Tra cose, innanzitutto. La prima riguarda Angela Merkel, incoronata Papessa d'Europa (questo sì, che è uno scoop). La seconda: la merkeliana Ursula von der Leyen sarebbe la leader dei "sognatori". E qui si comincia a ridere, ma non quanto di fronte al ritratto di "Giuseppi" Conte, numero uno degli "spender" europei, una specie di Masaniello dal tocco felice. Per capire in che mani sia l'informazione, basta leggere le pagelle di quelli che "Politico" presenta come "Gli attori, i sognatori e i rivoluzionari che daranno forma al prossimo anno in Europa".

Leggi tutto: Conte, Merkel e gli zombie che "Politico" scambia per nostri amici

Proposta MR per la RAI e il Governo Conte: proposta di Sergio Magaldi, Direttore Dipartimento Cultura MR


Una Proposta MR per la Rai e per il Governo Conte

 Barbiere di Siviglia frontespizio eba73

 

Si è aperta ieri ufficialmente la nuova stagione del Teatro dell’Opera di Roma con l’allestimento de Il barbiere di Siviglia, la famosa opera buffa che Gioacchino Rossini realizzò su libretto di Cesare Sterbini tratto dalla omonima commedia scritta da Beaumarchais nel 1773. L’opera fu rappresentata per la prima volta durante il carnevale del 1816 presso l’attuale Teatro Argentina di Roma, anche se con il titolo diverso di Almaviva o sia L’inutile precauzione, pare in segno di rispetto nei confronti di Giovanni Paisiello, che aveva già musicato la pièce del drammaturgo francese, ma più probabilmente per evitare questioni legali e/o sociali, tant’è che la sera della prima fu un vero fallimento per il boicottaggio dei sostenitori di Paisiello. Tuttavia, già dalla seconda serata, il successo di pubblico fu tale da oscurare per sempre il lavoro di Paisiello a vantaggio di quello di Rossini.

 

La vera novità della rappresentazione di ieri consiste però nel fatto che, in tempo di covid, con la chiusura dei teatri, a torto o a ragione, Il barbiere di Siviglia sia stato trasmesso da Rai 3 per iniziativa di Rai Cultura e del Teatro dell’Opera che, per l’occasione, gli ha dedicato uno speciale allestimento, come ha dichiarato il Sovrintendente Carlo Fuortes: «Una rappresentazione dell’opera certamente unica, come il tempo nel quale stiamo vivendo. Sono certo che la Prima di Stagione con questo nuovo Barbiere di Siviglia potrà affascinare e sorprendere i molti spettatori di Rai 3 che la guarderanno. Potrà essere un’occasione straordinaria per allargare la platea del Costanzi e raggiungere un nuovo pubblico. La regia di Mario Martone sarà realizzata come per un film. Il nostro bellissimo Teatro, vuoto e senza spettatori, sarà la scena dove si ambienterà quest’opera tanto amata, con un uso del tutto innovativo degli spazi del teatro»

Leggi tutto: Proposta MR per la RAI e il Governo Conte: proposta di Sergio Magaldi, Direttore Dipartimento...

Translate

Login Form

Cerca nel Blog

Archivio Video Gioele Magaldi

Massoneria on air archivio

Massoneria on air archivio 300

Massoneria on air archivio 300