Blog header
Il Blog del Movimento Roosevelt.
Spazio aperto di discussione
.

Iscrizione al Movimento Roosevelt

70,00€

Iscrizione / Rinnovo annuale (1 anno - 365 giorni dalla data dell'iscrizione) al Movimento Roosevelt. (Pagamento con PayPal o bonifico bancario).
Effettuando il pagamento con Paypal il rinnovo è automatico di anno in anno

Iscriviti al Movimento Roosevelt e fai sentire la tua voce scrivendo sul Blog!

Articoli in evidenza

Tutti gli articoli

Il problema non è la sterilità, ma la mancanza di lavoro.

In questi giorni è forte la critica al Ministro Lorenzin per la campagna del Ministero della Salute volta a stimolare un incremento delle nascite in Italia.

Mi si permetta dunque una piccola deformazione professionale.

La campagna è totalmente autoreferenziale: ideata e scritta da qualcuno che non è né in contatto né in sintonia con la target audience (il gruppo di persone a cui la campagna si dovrebbe rivolgere).

Leggi tutto: Il problema non è la sterilità, ma la mancanza di lavoro.

Dal Manifesto di Ventotene all’attuale Unione Europea

Il “Manifesto di Ventotene” è il documento per l'unità europea scritto da Altiero Spinelli, Ernesto Rossi ed Ursula Hirschmann tra il 1941 ed il 1944 sull'isola di Ventotene.

Fu successivamente pubblicato da Eugenio Colorni, che ne scrisse la prefazione.

Leggi tutto: Dal Manifesto di Ventotene all’attuale Unione Europea

Perché Confindustria, Wall Street Journal, New York Times, Financial Times, Paìs, Economist, Times, Silicon Valley, gli uomini dell'industria globale e i mercati (quindi USA, UE ed altri...) temono che “Quel voto pesa più di Brexit”?

L’8 agosto, la Corte di Cassazione, ha dato il via libera al referendum costituzionale sulla riforma Boschi, liquidando la decisione con le seguenti parole: «l'Ufficio Centrale per il Referendum ha dichiarato conforme all'Art. 138 Cost. e alla Legge n. 352 del 1970 la richiesta di referendum depositata il 14 luglio 2016 alle ore 18.45 sul testo di legge costituzionale avente ad oggetto il seguente quesito referendario: approvate il testo della legge costituzionale concernente disposizioni per il superamento del bicameralismo paritario, la riduzione del numero dei parlamentari, il contenimento dei costi di funzionamento delle istituzioni, la soppressione del Cnel e la revisione del titolo V della parte II della Costituzione.»

Leggi tutto: Perché Confindustria, Wall Street Journal, New York Times, Financial Times, Paìs, Economist,...

Gli Stati Uniti dietro al fallito golpe in Turchia?

Di fesserie, nelle ore successive al fallito golpe in Turchia, ne abbiamo sentite parecchie… Andiamo con ordine (segnalerò due avvenimenti che considero importanti).

Prima di iniziare, voglio dare “massima rilevanza” alle parole pronunciate da Gioele Magaldi a “Colors Radio”. Racconta Magaldi: «Da fonti riservate sapevo con certezza che in Turchia si stesse preparando un golpe: non il maldestro tentativo cui abbiamo appena assistito, facilmente controllato da Erdogan, ma un golpe autentico, programmato per l’autunno. Erdogan sa benissimo che i suoi veri, potenti nemici, non sono toccabili: la sua repressione, feroce e molto rumorosa, non li sfiorerà neppure. Nel caso di un golpe a tutti gli effetti, quindi con il coinvolgimento dei massimi vertici dell’esercito, della marina e dell’aviazione, oltre che con la partecipazione degli Usa e di Israele, Erdogan verrebbe liquidato in poche ore, arrestato o ucciso.»

Leggi tutto: Gli Stati Uniti dietro al fallito golpe in Turchia?

Lettera aperta al Direttore Gianluigi Paragone

Egregio Direttore,

Innanzitutto Le faccio i miei complimenti per il lavoro da Lei svolto principalmente negli ultimi anni. Dico “principalmente”, in quanto mi interesso di politica in maniera attenta “solo” da una decina di anni.

Leggi tutto: Lettera aperta al Direttore Gianluigi Paragone

(Parte Seconda) Lettera aperta al Presidente Gioele Magaldi

Presidente, c’è chi afferma che «In Italia parlare apertamente dell’Unione Europea e dei suoi più che evidenti difetti è sempre stato molto difficile. Infatti con un’opinione pubblica cloroformizzata da talk show accattoni, opinionisti asserviti e una lenta ma inesorabile propaganda europeista di contorno, i semicolti sono quasi riusciti a far passare l’idea che l’UE sia un qualcosa di irrinunciabile, l’argine che separa il Mondo civile da quello selvaggio e sostanzialmente indiscutibile anche a livello concettuale.

Leggi tutto: (Parte Seconda) Lettera aperta al Presidente Gioele Magaldi

(Parte Prima) Lettera aperta al Presidente Gioele Magaldi

Egregio Presidente,

innanzitutto volevo ringraziarLa per tutti gli impressionanti sforzi e le impressionanti energie che Lei ha profuso negli ultimi anni e, da italiano, per tutto quello che ha fatto per l’Italia e per gli italiani: in primis “illuminandoci” su tante argomentazioni “nascoste” su cui ancora oggi, nonostante gli sforzi non indifferenti, decine di milioni di italiani, navigano nel buio.

Leggi tutto: (Parte Prima) Lettera aperta al Presidente Gioele Magaldi

Nichilismo Apolide. L’essenza del terrorismo globale

Nichilismo Apolide 537a9
Il fenomeno del terrorismo globale è un evento che è tornato ad inquietare le coscienze dell’umanità anche se pochi sanno con esattezza le dinamiche psicologiche che sono alla base di tali fenomeni. Di sicuro la componente nichilista è uno dei primi aspetti che si nota, ossia la necessità esistenziale di fare della distruzione la propria ragione di vita. 

Leggi tutto: Nichilismo Apolide. L’essenza del terrorismo globale

Omicidio al grido: “Britain first”

Cambia lo slogan ma, in questo momento, non possiamo dire con nessuna certezza se cambia la musica. Se per gli omicidi al grido “Allah Akbar” Gioele Magaldi più di una volta ci aveva illuminati attraverso l'esplicazione di quelli che erano i messaggi “nascosti” (per esempio quelli legati alle date - non solo alle date -, a precise “ricorrenze massoniche” ai mandanti ed altro), qui, invece, fino ad oggi, navighiamo nel buio.

Leggi tutto: Omicidio al grido: “Britain first”

Translate

Login Form

Cerca nel Blog

Archivio Video Gioele Magaldi

Massoneria on air archivio

Massoneria on air archivio 300

Massoneria on air archivio 300