Blog header

0
0
0
s2sdefault
img Guido Grossi b3765Guido Grossi parteciperà a "Un New Deal rooseveltiano per l'Italia e l'Europa", l'evento promosso dal Movimento Roosevelt UK che si svolgerà a Londra il prossimo 30 marzo 2019.

Nato a Orvieto nel 1954, dopo vario peregrinare in diverse cittadine italiane Grossi approda finalmente a Roma dove completa i suoi studi laureandosi con il massimo dei voti in Giurisprudenza con una tesi sulla partecipazione popolare. Lavora dal 1981 al 2007 in BNL arrivando a ricoprire l'incarico di dirigente responsabile di una delle sue strutture di direzione centrale. Sono proprio gli anni in cui il sistema bancario effettua il passaggio da un sistema pubblico, che finanziava famiglie e aziende, a un orribile sistema privato ed internazionale intento solo a fare soldi con i soldi. Stufo di questo mondo, denunciandone gli abusi e rinunciando a lauti guadagni, si ritira per due anni a vita privata impiegando questo tempo a studiare le leggi e i trattati internazionali. Terminato questo periodo sabbatico si rimette in gioco nel mondo dell'associazionismo nel tentativo di fare cose concrete per favorire il cambiamento: collabora con la Croce Rossa Italiana, con Legambiente e Libera; diventa coordinatore dell'assemblea cittadina di Cittadinanzattiva. Nel 2013 tenta la scalata alla carica più alta della città di Spoleto: si candida a Sindaco della cittadina umbra tra le fila del Movimento 5 Stelle. È titolare del blog "Tallone d'Achille" sul quale porta avanti le sue denunce e le sue battaglie.

Con l'evento "Un New Deal rooseveltiano per l'Italia e l'Europa" il Movimento Roosevelt si prepara a lanciare un messaggio a tutti i popoli europei: difendere le istituzioni democratiche dalle ricette economiche del neoliberismo, spiegando ai cittadini che è necessario tornare a usare l'economia per fare gli interessi della collettività. I paradigmi economici proposti dal regime mediatico neoliberista e neoaristocratico sono gravemente viziati, oggi ci vuole un "capitalismo dal volto umano", dove la libertà d'impresa e d'investimento si accompagni a politiche di piena occupazione e sviluppo sostenibile, e soprattutto occorrono "economisti capaci e coraggiosi", in grado di fornire alla politica gli strumenti necessari per rimettere l'economia al servizio dei popoli. Questo l'obiettivo del Movimento Roosevelt che il prossimo 30 marzo a Londra riunirà alcuni autorevoli maestri del pensiero economico e politico per ragionare sul tema, in modo libero e coraggioso, al cospetto dei cittadini europei.

Quindi appuntamento a Londra il prossimo 30 marzo a partire dalle ore 15:00 presso la prestigiosa sede della Fyvie Hall della Westminster University.
Per l'evento sono disponibili solo 90 posti, inclusi gli accrediti stampa.
Coloro che vorranno partecipare dovranno prenotare un posto, con anticipo, al seguente link.
Per la stampa, vi invitiamo ad accreditarvi scrivendo alla mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..


PRESIDENZA MOVIMENTO ROOSEVELT (www.movimentoroosevelt.com)



(Articolo del 7 marzo 2019)

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Iscrizione al Movimento Roosevelt

50,00€

Iscrizione / Rinnovo annuale (1 anno - 365 giorni dalla data dell'iscrizione) al Movimento Roosevelt. (Pagamento con PayPal o bonifico bancario)

Iscriviti al Movimento Roosevelt e fai sentire la tua voce scrivendo sul Blog!

Login Form

Cerca nel Blog

Archivio MASSONERIA ON AIR

Massoneria on air archivio

Massoneria on air archivio 300

Gestione Cookies

EU e-Privacy Directive

Questo sito web usa i cookie per gestire autenticazione, navigazione, e altre funzioni.
Usando questo sito, si accetta che questi files possano essere scritti sul vostro computer.

Consulta la nostra Privacy Policy

Consulta i documenti della e-Privacy Directive

Hai rifiutato di usare i cookies. Questa azione può essere riveduta.

Hai accettato che i cookies vengano scritti sul tuo computer. Questa autorizzazione può essere revocata.