Blog header

0
0
0
s2sdefault

27356206_674374976286065_4850293256810453720_o-1.jpg

27356206_674374976286065_4850293256810453720_o-1.jpg


Viviamo in un momento di particolare emergenza democratica. 

Non solo gruppi di interesse sovranazionali e privati sono diventati più potenti ed influenti degli Stati; non solo le istituzioni pubbliche cominciano ad abdicare al prorio ruolo di rappresentanza del volere e degli interessi della collettivitá; ma anche i cittadini, vedendo l’attuale stato delle cose, si allontanano sempre di piú dalla politica, cominciando a considerarla come un potere vessatore piú che come uno strumento per la tutela della collettivitá.


Noi del Movimento Roosevelt siamo convinti che democrazia e politica non vadano superate, ma piuttosto vivificate, dignificate, e valorizzate. 

Se vogliamo che la politica faccia gli interessi della collettivitá (dall’artigiano all’imprenditore), dobbiamo renderla partecipata; dobbiamo fare si che la collettivitá si occupi della politica, di modo che la politica sia costretta ad occuparsi della collettivitá.

Troppo spesso, invece, la politica non ha avuto bisogno di relazionarsi con l’elettorato.  Troppo spesso, le persone si sono allontanate dalla politica accontentandosi della narrazione mediatica e della loro appartenenza tribale a “sinistra, centro o destra”, quasi rinunciando ad esercitare il proprio senso critico nel valutare l’operato di coloro che hanno il mandato di agire negli interessi della collettivitá.

Oggi, però, le cose stanno cambiando. C’é un ritorno di interesse nella politica e ci sono movimenti, e partiti, che fanno appello al senso critico delle persone affinchè decidano piú consapevolmente del proprio futuro tramite una scelta accurata dei propri rappresentanti politici.

Noi del Movimento Roosevelt, convinti che le persone abbiamo il diritto di fare scelte consapevoli, e convinti anche che Londra abbia storicamente rappresentato un luogo di fermentazione di idee e di valori, anche per noi Italiani, abbiamo deciso di organizzare un evento unico.

Abbiamo coinvolto e invitato tutti i principali partiti, con candidati presenti nella circoscrizione Estero ripartizione Europa, ad incontrarsi nello stesso luogo, alla stessa ora, per presentarsi all’elettorato di cui chiedono il voto.
Abbiamo chiesto ai candidati di presentarsi all’elettorato, di spiegare perchè ne dovrebbero meritare il voto, e poi di rispondere a domande sui temi politici piú delicati e rilevanti del momento.
Nonostante la brevitá della campagna, gli impegni elettorali, e la difficoltá oggettiva di un confronto diretto con le proposte di altri partiti,  molti candidati hanno accettato di buon grado di partecipare a questo incontro, volto a ridare volti e credibilitá alla politica.

Invitiamo quindi a gran voce la comunitá Italiana residente a Londra, la stampa, e anche altri rappresentanti politici che volessero partecipare, a raggiungerci a Londra, presso la sede INCA, il 9 Febbraio 2018 alle ore 18:30.

Purtroppo, nonostante le molte risposte positive, provenienti da LeU, PD, Più Europa con Emma Bonino, M5S e Noi con l’Italia, dobbiamo rammaricarci che nessun candidato della “triade” FI/Lega/FdI abbia ritenuto necessario un confronto democratico ed aperto con i candidati degli altri partiti. A quanto pare, questi candidati hanno preferito presentare il proprio programma all’Hotel Bulgari di Londra, il 1 Febbraio 2018, senza contraddittorio o dibattito. Ci stupiamo sopratutto della Lega, che vanta spesso un contatto con la base e il popolo Italiano... Speriamo che, prima dell’incontro, almeno un candidato di questa lista decida di partecipare a questo evento per dimostrare che anche per loro la partecipazione é il sale della democrazia.


Marco Moiso
Coordinatore Generale del Movimento Roosevelt 
Supervisore per il Regno Unito 

La politica é partecipazione. 
Un ringraziamento particolare va a tutti coloro che in questi giorni stanno lavorando con passione all’organizzazione di questo evento. Grazie a Emanuele Barrasso (candidato Segretario della sezione MR William Beveridge di Londra), Emilio de Virgilio (Segretario uscente della sezione MR William Beveridge di Londra), Joe Palermo (MR Londra, L&U), Leni Remedios (MR Birmingham, PandoraTv), Eleonora Renzi Moiso ( MR Londra).

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Iscrizione al Movimento Roosevelt

50,00€

Iscrizione / Rinnovo annuale (1 anno - 365 giorni dalla data dell'iscrizione) al Movimento Roosevelt. (Pagamento con PayPal o bonifico bancario)

Iscriviti al Movimento Roosevelt e fai sentire la tua voce scrivendo sul Blog!

Login Form

Cerca nel Blog

Archivio MASSONERIA ON AIR

Massoneria on air archivio

Gestione Cookies

EU e-Privacy Directive

Questo sito web usa i cookie per gestire autenticazione, navigazione, e altre funzioni.
Usando questo sito, si accetta che questi files possano essere scritti sul vostro computer.

Consulta la nostra Privacy Policy

Consulta i documenti della e-Privacy Directive

Hai rifiutato di usare i cookies. Questa azione può essere riveduta.

Hai accettato che i cookies vengano scritti sul tuo computer. Questa autorizzazione può essere revocata.