Blog header

Non si tratta tanto di pensare positivo o negativo,
si tratta di pensare. Punto.

Uscire dal film proiettato a reti unificate e tempo dilatato. E osservare.

Quello che siamo (diventati).
Il mondo che accettiamo (virtualizzato).
Ciò che vogliamo (sanificato).

Dentro la maglia elastica di congiunzione affettiva e relazionale il cui bandolo abbiamo passato a mano superiore. Che restringe all’occorrenza. E all’occorrenza consente che si allarghi. Senza liberare.

Anziani stigmatizzati dalla lettera scarlatta della I.
Isolati, da isolare.
Perché Infettabili, Incapaci di reagire, interagire, intervenire a bisogno e soccorso.
Inetti ormai a vivere e convivere. Inutili, da Invalidare.

Bambini (rin)chiusi dentro un futuro distanziato.
A guardia laser e protocolli, app e schermi i loro nuovi scudi.

Tra gli estremi generazionali, il distanziamento sociale. 
E il bavaglino.

Perché non tenti di crescere e svezzarsi l’innato istinto all’autodeterminazione,
che non traini più il gioco dell’esistere verso un sempre più consapevole essere.

Meno che mai provi (più) ad interagire.
Con l’altro, il diverso, il non congiunto. Con l’umano.

Ben distanziati, dunque, e imbavagliati.
Isolati e in protezione.
Da una qualsiasi tossente e tossica umana (com)unione.

Con buona pace del catartico miracolo del vivere sociale.

(Alessandra Tucci  4 ottobre 2020)
Commenti   
0 # RE: Pillola Rossa: Pensare. Pillola Blu: Farsi pe(n)sare.Luna 2020-10-06 12:50
Vero purtroppo, ci è stato rubato anche il tempo del pensare trafitto dal terrorismo mediatico e dalle gare grottesche tra virologhi sconosciuti assurti a protagonismo egocentrico.
Ovunque in TV e giornaloni prezzolati titoli catastrofici e sensazionali, negativi al massimo, esasperati da numeri falsamente dati per veritieri: bollettino di guerra contro il killer-virus, il fantasma del Louvre che si aggira nell'aria e per le strade. Attenzione, anche in casa - secondo gli strilloni stregoni - non si è sicuri: bando a gesti affettivi per chi rientra dal lavoro o da fuori, nessuna intimità e sguardi torvi....
Scenario pandemico da psicosi di massa, abilmente orchestrato da chi vuole imporre un sistema disumano e tetro, anaffettivo e asociale.
I pazzi sono loro. :o
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
Aggiungi commento


Translate

Iscrizione al Movimento Roosevelt

70,00€

Iscrizione / Rinnovo annuale (1 anno - 365 giorni dalla data dell'iscrizione) al Movimento Roosevelt. (Pagamento con PayPal o bonifico bancario).
Effettuando il pagamento con Paypal il rinnovo è automatico di anno in anno

Iscriviti al Movimento Roosevelt e fai sentire la tua voce scrivendo sul Blog!

Login Form

Cerca nel Blog

Archivio Video Gioele Magaldi

Massoneria on air archivio

Massoneria on air archivio 300

Massoneria on air archivio 300