Blog header

Taglio dei parlamentari: taglio della democrazia.

 
In pieno regime neoliberista, e quindi in una società in cui gli interessi finanziari dettano legge al posto della politica, vogliono farci credere che il taglio dei parlamentari sia nell'interesse della collettività. Balle. Il taglio dei parlamentari rappresenta solo un ulteriore indebolimento del sistema democratico.

Marco Moiso, Vice-Presidente del Movimento Roosevelt, lancia la campagna per una democrazia più sostanziale e non tagliata.

https://www.youtube.com/watch?v=EQLzxHgecQ4

 

Commenti   
0 # RE: Taglio dei parlamentari: taglio della democrazia.Giorgio Andretta 2020-02-05 09:46
Ciò che sostiene Moiso, a mio avviso, è una fetecchia. Sono per l'abolizione del sufraggio universale e la chiusura di questo tipo di parlamento.
A detta dell'INPS ci sono 147 tipologie di arti mestieri e professioni, ebbene ognuno di questi nomina un loro rappresentante senza limite di tempo, vale a dire che lo possono sostituire un attimo dopo averlo eletto o mai, resta una loro insindacabile scelta.
Gli eletti saranno retribuiti in base ad una media ponderale delle loro ultime 3 dichiarazioni dei redditi. Durante il loro soggiorno a Roma od in qualsiasi altra città verranno spesati e rimborsati delle spese di trasporto.
Vorrò vedere chi corrompe chi.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
Aggiungi commento


Translate

Iscrizione al Movimento Roosevelt

70,00€

Iscrizione / Rinnovo annuale (1 anno - 365 giorni dalla data dell'iscrizione) al Movimento Roosevelt. (Pagamento con PayPal o bonifico bancario).
Effettuando il pagamento con Paypal il rinnovo è automatico di anno in anno

Iscriviti al Movimento Roosevelt e fai sentire la tua voce scrivendo sul Blog!

Login Form

Cerca nel Blog

Archivio Video Gioele Magaldi

Massoneria on air archivio

Massoneria on air archivio 300

Massoneria on air archivio 300