Blog header

MR: Contro gli antieuropeisti e i finti europeisti

Oggi, sia gli antieuropeisti che i sedicenti europeisti, lavorano nei fatti per una Europa divisa (rispettivamente quella degli Stati e quella della dis-Unione Europea) che è funzionale a chi decide le sorti del pianeta tramite istituzioni finanziarie. Il Movimento Roosevelt rivendica la sovranità popolare, da ottenere a ogni livello di governance: municipale, cittadino, regionale, nazionale e sovranazionale. La gestione della moneta è uno dei pilastri della democrazia e le dichiarazioni di György Matolcsy mettono in luce una gestione privatistica e utilitaristica dell'Euro.

Su questo ha ragione il governatore della Banca d’Ungheria. Ma attenzione, questo non deve voler dire che l’Euro e l’Europa non possano cambiare. Il modo migliore per combattere il neoliberismo su scala mondiale è costituire una Europa politica, social-liberale, con una economia basata su politiche post-keynesiane che dimostri che un’altra Europa, e un altro mondo, sono possibili.

 

 

https://www.youtube.com/watch?v=RZkFGmNxdPU

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Iscrizione al Movimento Roosevelt

70,00€

Iscrizione / Rinnovo annuale (1 anno - 365 giorni dalla data dell'iscrizione) al Movimento Roosevelt. (Pagamento con PayPal o bonifico bancario).
Effettuando il pagamento con Paypal il rinnovo è automatico di anno in anno

Iscriviti al Movimento Roosevelt e fai sentire la tua voce scrivendo sul Blog!

Login Form

Cerca nel Blog

Archivio MASSONERIA ON AIR

Massoneria on air archivio

Massoneria on air archivio 300

Gestione Cookies

EU e-Privacy Directive

Questo sito web usa i cookie per gestire autenticazione, navigazione, e altre funzioni.
Usando questo sito, si accetta che questi files possano essere scritti sul vostro computer.

Consulta la nostra Privacy Policy

Consulta i documenti della e-Privacy Directive

Hai rifiutato di usare i cookies. Questa azione può essere riveduta.

Hai accettato che i cookies vengano scritti sul tuo computer. Questa autorizzazione può essere revocata.