Blog header

“Alcuni nomi mi paiono discutibili (Sgarbi???) e ricordate che il M5S è pilotato dalla destra statunitense e quindi non è detto che la Casaleggio Associati accetti input... in quanto già li riceve da altri oltreoceano (Grillo conta solo mediaticamente per il resto non conta nulla).
La MMT va bene come risorsa numerica ma poi fattivamente la MMT è una teoria discretamente fuorviante... che un Keynes e un Roosevelt non avrebbero mai pensato realmente di applicare… per il resto personalmente vedo estremamente di buon occhio la vostra prospettiva intesa come azione di convergenza di forze euro-statunitensi in direzione democratica e di recupero delle sovranità”; “Nel frattempo ho ordinato “L'economia imperfetta”; “Mmmm credo che sia necessario scremare un po...”; “Ottimo. Io includerei anche l’economista Bagnai”; “Per essere davvero efficaci nelle battaglie politiche che ci attendono, bisogna stare molto attenti a non puntare ad ogni costo su una sorta di ‘Armata Brancaleone’ di tutti coloro che sono ‘contro’, rispetto ad attuali assetti di potere effettivamente maleodoranti.
C'è modo e modo di essere ‘contro’ e ‘pro’ qualcosa... Il Movimento Roosevelt potrà senz'altro accompagnarsi ad alcuni dei soggetti per una comune ‘guerra democratica’ contro i nemici attuali della sovranità popolare e del benessere collettivo, ma non con tutti...”; “L’isolamento forzato voluto da Giuseppe Piero Grillo e Casaleggio ha stancato decine e decine di migliaia di militanti grillini. I mal di pancia sono tantissimi ed evidentissimi: la gente è stanca… a breve ‘strariperà’ tutto!”; “Ho avuto la fortuna di ascoltare il Prof. Galloni ad un paio di convegni penso che solo lui può risollevare le sorti di questo paese uno dei pochissimi economisti preparati e con un progetto giusto per far ripartire il Paese. Magari iniziando da Roma”; “Già, se si unissero davvero tutte queste forze”; “Informare per resistere” e “cose che nessuno ti dirà”... giusto per prenderne ad esempio due: mi auguro che facciano parte di un capitolo buio della storia che verrà archiviato sotto il titolo di ‘quando era facile condividere bufale populiste e raccogliere soldi sotto forma di sponsor grazie all'ignoranza imperante tra la gente’. Perché altrimenti è meglio tifare asteroide e puntare all'estinzione del genere umano”; “Avanti tutta: ho appena acquistato il libro di Magaldi…”; “Penso che non vorrei esser appoggiata da gruppi fascisti, per nessuna occasione al mondo… nemmeno per una ‘provocazione’. Forse, e dico forse, sei andato troppo in là...”; “Bene, ottimo, finalmente: avanti così…”; “Si tratta di un articolo molto lungo, forse troppo e devo dire che io personalmente ho avuto difficoltà ad enucleare il ‘Messaggio’ che intendi esprimere.Non voglio essere pretenzioso in alcun modo o fare un critica, il mio è solo un modesto parere.
Quello che mi hai trasmesso con l'articolo sono le tue emozioni… infatti c'è molta emozione nel testo che forse sovrasta l'obiettivo di essere il più possibili chiari anche per aiutare quei lettori meno attenti. Cmq succede anche a me specialmente su argomenti che mi coinvolgono emotivamente, ma l'invito che faccio a me stesso è di cercare di essere i più chiaro possibile. Cmq caro Vincenzo devo dire che hai scritto di meglio. Un saluto!!!”; “Ma secondo voi Grillo e Casaleggio rappresentano realmente istanze democratiche?”; “Bene così: forza MR e forza M5S… tutti uniti per l’Italia”; “Gliela faccio semplice: Casaleggio vuole la Eurozona così come è e pure peggio. Galloni vuole l'OPPOSTO. Non so come dirla in modo più piatto”; “Il MR ha il compito di osservare e pungolare il M5S. Ma l'uno non è l'altro e hanno la loro ragion d'essere in scelte non sempre convergenti. La gente del M5S teme quanto può essere parallelo e/o vicino alla Massoneria ecco perché non ha accettato e non può accettare la candidatura di Nino Galloni. La sua mancanza di conoscenza è dovuta a reminiscenze fuorvianti e deviate della storia recente.
Io so che non tutta la Massoneria è cattiva, ma la gente che appoggia i 5S non sono sempre a conoscenza di quanto di positivo c'è anche in un semplice MR che riunisce in maniera paramassonica le menti migliori del momento per rifondare e/o difendere la democrazia. Il M5S alla lunga capirà questi valori e si aprirà in maniera democratica. Per adesso Il M5S deve agire come sta facendo per cambiare la politica e rifondarla. Poi anche il M5S è destinato a spalmarsi nel parlamento nei vari emicicli.
Avremo una Politica pulita e più per il cittadino. E allora la democrazia sarà a senso unico, nonostante le piccole e nuove divergenze di opinioni. Casaleggio e Grillo sono persone consapevoli del loro lavoro e devono mantenere vergine il M5S fino alla messa fuorigioco del vecchio partitume arido e consunto. Il futuro vedrà un'unità dialettica basata sulle proposte concrete di chiunque. Questi pensieri sono miei e io sono solo uno che vota M5S. Ma ho fiducia che in concreto qualcosa di positivo accadrà”; “Ho dovuto rimuovere il post… 377 commenti in meno di due ore!”; “posso farne un monologo teatrale, considerando i passaggi ‘forti’ e quelli ‘ironici’ inseriti nel pezzo”… solo per citarne qualcuno!

Inutile dire che avevo spiegato il pezzo pubblicato in data 18 gennaio al Presidente Gioele Magaldi (non solo al Presidente) prima della pubblicazione VOLUTAMENTE “ripetitiva” su alcuni passaggi; pezzo VOLUTAMENTE lungo; pezzo dove VOLUTAMENTE ho citato alcuni nomi e sigle più di una volta e dove sempre VOLUTAMENTE ho “giocato al mix”; pezzo dove VOLUTAMENTE e NATURALMENTE (considerando il fatto che sapevamo prima) mi sono preso la “responsabilità”; pezzo dove VOLUTAMENTE, NATURALMENTE e CHIARAMENTE (nonostante qualcuno non ha visto - in buona fede - o ha fatto finta di non vedere - in cattivissima fede…) terminava in questo modo:

«N.B. tutto quello che avete appena letto rappresenta il pensiero/l’idea del sottoscritto. Detto questo: non posso che girare la “palla” a Gian Roberto Casaleggio, Beppe Grillo, il Movimento 5 Stelle, Gioele Magaldi, Nino Galloni, il Movimento Roosevelt, la MMT e tutte le varie persone e forze da me citate nel pezzo.»

“Ridevo con il Presidente Gioele Magaldi prima della pubblicazione del pezzo”, perché sapevamo contro quale tipologia di commenti ci saremmo VOLUTAMENTE imbattuti dopo la mia “provocazione” (commenti “alti”, “altissimi”, “medi”, “bassi” ed obviously “bassissimi”…): ridevamo di questo perché lo sapevamo… prima! Tutto quel “BORDELLO” per dire, com’è scritto nel pezzo: «Gaber insegnava… “Secondo me un italiano quando incontra uno che la pensa come lui, fa un Partito. In due è già maggioranza”»; quindi per dire: «Io non mi aspetto che più di due italiani possano veramente mettersi d’accordo ma, almeno per una volta, su un punto ed un Comune (il “Piano C” di Nino Galloni e Nino Galloni al Comune di Roma), mettiamoci d’accordo e facciamo questa prova: facciamo questo “esperimento”.»

 

Come anticipato: altro non posso dire. La “finalità due” la dirò a quelli più “simpatici” al momento giusto in meno di dieci secondi: ecco perché “vi spiego quasi tutto!”…


(articolo del 22 Gennaio 2016)
Aggiungi commento


Translate

Iscrizione al Movimento Roosevelt

70,00€

Iscrizione / Rinnovo annuale (1 anno - 365 giorni dalla data dell'iscrizione) al Movimento Roosevelt. (Pagamento con PayPal o bonifico bancario).
Effettuando il pagamento con Paypal il rinnovo è automatico di anno in anno

Iscriviti al Movimento Roosevelt e fai sentire la tua voce scrivendo sul Blog!

Login Form

Cerca nel Blog

Archivio Video Gioele Magaldi

Massoneria on air archivio

Massoneria on air archivio 300

Massoneria on air archivio 300