Blog header

Bisogna unire ciò che è sparso, quello che vuole fare il MR

0
0
0
s2sdefault
Afferma Diego Carlucci: «Bisogna unire ciò che è sparso, quello che vuole fare il MR». Inoltre, aggiunge: «Il concetto va ben inteso: non va bene se con “ciò che è sparso” ci si riferisce a qualsiasi tipo di posizione purchessia “anti-sistema”.»

Leggi tutto: Bisogna unire ciò che è sparso, quello che vuole fare il MR

La Misura E’ Colma…

0
0
0
s2sdefault
Livella 365b6
In questo scritto mi piacerebbe continuare un concetto che ho accennato nell’articolo  titolato “Scritto con il sangue” di qualche tempo fa. Nel vecchio articolo accennai alle parole simbolo della rivoluzione illuminista: Libertà, Uguaglianza, Fratellanza, ma ho dimenticato di citare la Quarta parola: una parola non scritta, ma presente come un’ombra, una parola ombra appunto, ossia il Terrore.

Leggi tutto: La Misura E’ Colma…

ITALIA, Terra di Mezzo

0
0
0
s2sdefault
Il Signore degli Anelli 132 2 234c4Quando l’ex terrorista nero Massimo Carminati, durante un’ intercettazione telefonica, parlò del “Mondo di Mezzo”  concretizzò a livello metacomunicativo e simbolico una dimensione strutturale della cultura italiana. Spesso gli antisociali e i criminali con buone facoltà intellettive possiedono quella sensibilità per leggere la realtà nei suoi aspetti più crepuscolari, riuscendo a definirne le caratteristiche più salienti. 

Leggi tutto: ITALIA, Terra di Mezzo

Un pezzo “altamente infiammante”, da studiare attentamente, stampare a fuoco nella propria mente e diffondere ovunque in Italia e nel Mondo “Perché il libro Massoni e perché il Movimento Roosevelt?”

0
0
0
s2sdefault
Insieme a sorelle e fratelli massoni progressisti di diverse latitudini planetarie, abbiamo progettato la serie editoriale di MASSONI. Società a responsabilità illimitata, per uno scopo ben preciso. E cioè per offrire una consapevolezza globale, agli esseri umani di ogni angolo del globo terracqueo (il primo volume di MASSONI, “La scoperta delle Ur-Lodges”, è stato pubblicato dapprima in Italia e in lingua italiana, ma presto lo sarà in altre lingue, a partire dallo spagnolo e dall'inglese: stessa sorte toccherà agli altri volumi della serie), sulla genesi della società contemporanea.

Leggi tutto: Un pezzo “altamente infiammante”, da studiare attentamente, stampare a fuoco nella propria mente e...

17 aprile 2016 Referendum

0
0
0
s2sdefault
Domenica 17 aprile ci sarà un Referendum, denominato “Referendum sulle trivellazioni”.

Tale consultazione è stata promossa da nove regioni italiane (Liguria, Sardegna, Basilicata, Emilia Romagna, Puglia, Marche, Campania, Molise, Veneto) insieme ad alcune associazioni ecologiste/ambientaliste e ci chiede se vogliamo abrogare la parte di una legge, che permette a chi ha ottenuto concessioni per estrarre gas o petrolio da piattaforme offshore entro 12 miglia dalla costa italiana, di rinnovare la concessione fino all’esaurimento del giacimento.

Di tale argomento mi soffermo su due aspetti, il primo è il fino a questo momento sostanziale “silenzio assordante” in cui è avvolto tale referendum.

Leggi tutto: 17 aprile 2016 Referendum

Astrologia, massoneria, determinismo, libertà, soma, psiche, pneuma e Pneumofilosofia

0
0
0
s2sdefault
Quello che segue è un “altissimo” commento di Gioele Magaldi messo a disposizione per il Gruppo Facebook “Massoneria Democratica” a proposito dell' “altissimo” articolo di Sergio Magaldi “Massoneria e Astrologia”:http://zibaldone-sergio.blogspot.it/2016/03/il-ruolo-dellastrologia-nel-patrimonio.html.

Leggi tutto: Astrologia, massoneria, determinismo, libertà, soma, psiche, pneuma e Pneumofilosofia

IL NUOVO PARADIGMA DEL SILENZIO (contributo dei rooseveltiani “Figli della Valle dei Templi”)

0
0
0
s2sdefault
I Figli della Valle dei Templi  -  Il nuovo paradigma del Silenzio

L'espandersi e il moltiplicarsi di strani silenzi in tutto il sud  indicano che la nuova crisi economica alle porte sarà devastante per il progetto progressista conquistato negli ultimi secoli, se i liberi e i forti delle tifoserie dei fantomatici Centrodestra, Centrosinistra e M5S continueranno a non capire la forza e la grandezza del progetto rivoluzionario del Movimento Roosevelt, “ le nostre vite finiscono quando taciamo di fronte alle cose davvero importanti” diceva  M. L. King

Leggi tutto: IL NUOVO PARADIGMA DEL SILENZIO (contributo dei rooseveltiani “Figli della Valle dei Templi”)

La “chiave” dell’ItaGLIa

0
0
0
s2sdefault
«Il rebus implica una chiave e probabilmente a me sfugge. Ma sento che c'è»; «E' un rebus questo articolo... Non ho capito cosa c'entrino gli Stadio con Gomorra e il libro Massoni. Forse perché gli Stadio hanno suonato 2 anni fa al GOI?»; «Di questo articolo ho capito solo la parte manifesta. Mi sfugge il “terzo senso” latente che pure percepisco...»; «Mi chiedevo, infatti, come l'autore di Gomorra potesse viaggiare sotto scorta e poi lavorare per De Benedetti...», per citarne qualcuno…

Leggi tutto: La “chiave” dell’ItaGLIa

Cosa dovreste chiedere e pretendere da chi vi chiede il voto e dalla politica?

0
0
0
s2sdefault
Tra il 2008 ed il 2009 ho cercato di spiegare, con formule incontrovertibili, cosa sarebbe accaduto negli anni a venire: il disastro. Avevo cercato di spiegare il disastro a persone che, bene o male, potevano in qualche modo riuscirmi a stare dietro (politici, economisti e giornalisti di un certo peso ed intellettualmente onesti) e comprendere cosa sarebbe accaduto. Gli avevo anche spiegato cosa bisognava fare. La risposta fu la seguente: «Sembra una visione pessimistica del futuro» (nonostante utilizzassi formule incontrovertibili e nonostante mi fossi rivolto a persone capaci…).

Leggi tutto: Cosa dovreste chiedere e pretendere da chi vi chiede il voto e dalla politica?

Il vero volto dell’ItaGLIa

0
0
0
s2sdefault
Gli Stadio hanno vinto Sanremo. Non ho visto il Festival, naturalmente (ero “interessato” esclusivamente a Renato Zero ed Enrico Ruggeri). Non conosco la canzone che gli Stadio hanno portato a Sanremo, ma conosco gli Stadio. Ho ascoltato l'intervista che gli Stadio hanno rilasciato e mi fa piacere che il Festival è stato vinto da chi parla e sa quello che dice. Qualcuno dirà: «Davvero esistono persone che parlano e sanno quello che dicono?» Si, gli Stadio sono l’esempio pratico di quello che affermo.

Leggi tutto: Il vero volto dell’ItaGLIa

Signor Enrico Mentana e tutti gli altri (economisti, politici e giornalisti): il New Deal è l’esempio di riforma strutturale

0
0
0
s2sdefault
Scrive Daniela Corda (esponente della MMT): «Il giornalista Enrico Mentana, in una nota su Facebook, esprime i suoi auguri e il suo proposito per l’anno nuovo. Nell’auspicare che si possano creare condizioni più favorevoli d’impiego per i giovani e i disoccupati, sottolinea che ci vuole una coraggiosa azione di riforme.

Leggi tutto: Signor Enrico Mentana e tutti gli altri (economisti, politici e giornalisti): il New Deal è...

La storia del Piccolo Lord e la “faccia sporca” dell’Unione Europea

0
0
0
s2sdefault
Quello che segue è il sunto del romanzo della storia del Piccolo Lord:

«Cedric Errol ha 7 anni e vive negli Stati Uniti con la giovane madre. Suo padre, morto qualche anno prima, era il figlio minore del conte di Dorincourt, ricco e potente nobile inglese. Il matrimonio del padre di Cedric con la madre non era mai stato accettato dal vecchio conte, che aveva immediatamente interrotto i rapporti con la giovane famiglia e si era sempre rifiutato d'incontrare la nuora e il nipotino.

Leggi tutto: La storia del Piccolo Lord e la “faccia sporca” dell’Unione Europea

Riguardo al pezzo dedicato a Nino Galloni Sindaco di Roma ed al suo “Piano C” eventualmente applicato al Comune di Roma ridevo con il Presidente Gioele Magaldi prima della pubblicazione… vi spiego quasi tutto!

0
0
0
s2sdefault
“Alcuni nomi mi paiono discutibili (Sgarbi???) e ricordate che il M5S è pilotato dalla destra statunitense e quindi non è detto che la Casaleggio Associati accetti input... in quanto già li riceve da altri oltreoceano (Grillo conta solo mediaticamente per il resto non conta nulla).

Leggi tutto: Riguardo al pezzo dedicato a Nino Galloni Sindaco di Roma ed al suo “Piano C” eventualmente...

“Quo Vado?”, l’analisi macroeconomica della MMT sul film di Checco Zalone, Nino Galloni, il M5S e la realissima possibilità della costruzione della Terza Repubblica partendo dal Comune di Roma

0
0
0
s2sdefault
Wikipedia presenterà il film “Quo Vado?” in questo modo: «Checco Zalone è un ragazzo che ha realizzato tutte le aspettative che aveva dalla sua vita: voleva vivere con i suoi genitori per evitare una costosa indipendenza e ci è riuscito; voleva essere eternamente fidanzato per non dover mai affrontare le responsabilità di un matrimonio e dell'avere figli, e ce l'ha fatta; sognava da sempre un lavoro sicuro ed è riuscito a ottenere un posto fisso nell'ufficio provinciale caccia e pesca, in cui timbra le licenze di cacciatori e pescatori.

Con questa leggerezza Checco affronta una vita che fa invidia a tutti. Un giorno però tutto cambia, a partire dal momento in cui il Governo vara la riforma della pubblica amministrazione che decreta il taglio delle province nel 2015. Convocato al ministero dalla spietata dirigente Sironi, Checco è messo di fronte a una scelta difficile: lasciare il posto fisso o mantenerlo venendo messo in mobilità e trasferito lontano da casa. Per Checco il posto fisso è sacro e, pur di mantenerlo, accetta il trasferimento.

Leggi tutto: “Quo Vado?”, l’analisi macroeconomica della MMT sul film di Checco Zalone, Nino Galloni, il M5S e...

Ancora sul devastante fenomeno del Gatekeeping, sull’informazione ufficiale e sulla “democrazia”

0
0
0
s2sdefault
Giorgio Gaber, senza troppi mezzi termini, li definiva «facce da mafiosi che dicono di combattere le mafie» (in primis scrittori, giornalisti, politici, sindacalisti - l’elenco è davvero lungo…); il termine più tecnico è gatekeepers: nella sostanza sono coloro che attuano l’azione di Gatekeeping; Gatekeeping significa “custodia al cancello”; i gatekeepers vengono anche definiti “guardiani del potere”; Wikipedia, a proposito dei gatekeepers, scrive: «Il gatekeeper è colui che attua l'azione di Gatekeeping. Occupa la posizione di “esperto” (politici, scienziati, sociologi, scrittori) in un determinato ambito della società e ha il compito di filtrare le informazioni in quello specifico ambito. Può agire in diversi modi: in maniera inconscia, poiché anch'egli può essere influenzato o condizionato da informazioni che possono essere giuste o sbagliate, o consciamente per scopo personale o economici.

Leggi tutto: Ancora sul devastante fenomeno del Gatekeeping, sull’informazione ufficiale e sulla “democrazia”

Il Gatekeeping, il Movimento Roosevelt ed il perché alcuni soggetti e forze sono letteralmente terrorizzate dalla nascita di questa nuova realtà per l’Italia, l’Europa ed il Mondo intero

0
0
0
s2sdefault
Il termine “Gatekeeping” significa “custodia al cancello”. Come ben spiegato da Wikipedia: «Il gatekeeper è colui che attua l'azione di gatekeeping. Occupa la posizione di “esperto” (politici, scienziati, sociologi, scrittori) in un determinato ambito della società e ha il compito di filtrare le informazioni in quello specifico ambito. Può agire in diversi modi: in maniera inconscia, poiché anch'egli può essere influenzato o condizionato da informazioni che possono essere giuste o sbagliate, o consciamente per scopo personale o economici. I gatekeepers usano come principale strumento i veicoli d’informazioni perché è importante ciò che appare nei media. Tutti i personaggi che hanno particolare rilievo positivo sui media di massa sono potenzialmente gatekeeper.»

Leggi tutto: Il Gatekeeping, il Movimento Roosevelt ed il perché alcuni soggetti e forze sono letteralmente...

Franklin Delano Roosevelt, la Grande Depressione e i New Deal per gli Stati Uniti

0
0
0
s2sdefault
Franklin Delano Roosevelt è stato il 32º Presidente degli Stati Uniti d'America: l'unico Presidente degli Stati Uniti eletto per più di due mandati consecutivi (vinse le elezioni presidenziali ben quattro volte). Rimase in carica dal 1933 al 1945 (fino alla sua morte).

Larga parte della sua fama è dovuta al radicale programma di riforme economiche e sociali attuato fra il 1933 e il 1938 negli Stati Uniti: il New Deal (programma grazie al quale gli Stati Uniti superarono la “Grande Depressione”).

Leggi tutto: Franklin Delano Roosevelt, la Grande Depressione e i New Deal per gli Stati Uniti

Iscrizione al Movimento Roosevelt

50,00€

Iscrizione / Rinnovo annuale (1 anno - 365 giorni dalla data dell'iscrizione) al Movimento Roosevelt. (Pagamento con PayPal o bonifico bancario)

Iscriviti al Movimento Roosevelt e fai sentire la tua voce scrivendo sul Blog!

Login Form

Cerca nel Blog

Archivio MASSONERIA ON AIR

Massoneria on air archivio

Massoneria on air archivio 300

Gestione Cookies

EU e-Privacy Directive

Questo sito web usa i cookie per gestire autenticazione, navigazione, e altre funzioni.
Usando questo sito, si accetta che questi files possano essere scritti sul vostro computer.

Consulta la nostra Privacy Policy

Consulta i documenti della e-Privacy Directive

Hai rifiutato di usare i cookies. Questa azione può essere riveduta.

Hai accettato che i cookies vengano scritti sul tuo computer. Questa autorizzazione può essere revocata.